cunei divaricatori spaccaroccia

 Cunei divaricatori spaccaroccia
info@smedtechnology.com


Spaccaroccia Meccanici 
 
Distribuendo opportunamente dei fori su rocce o blocchi di cemento armato, ed infilando in questi dei cunei meccanici o dei cilindri ad espansione azionati idraulicamente, è possibile creare linee di frattura prestabilite, nelle strutture più tenaci.
 
CONSIGLIABILE:
Su strutture in cemento anche fortemente armato
Su blocchi di roccia omogenea
Quando la struttura si può espandere senza danni
Quando non si possono attendere i tempi dell'espansione chimica
Quando si vuole ridurre in frammenti blocchi in locali con uscite anguste 
 
LAVORI TIPICI:
Su vecchi caveau
Su basi di gru, macchinari, plinti e simili
"Scapitozzamento" di pali di fondazione
Spallamento di centine di gallerie in cemento armato
 
VANTAGGI:
Frantumazione carriolabile di grosse strutture
Limitato impiego di mezzi, energia, personale
Direzionalità dell'azione espansiva
Buona rapidità di esecuzione
Lavori sottomarini
 
ATTREZZATURA:
Si va dagli spaccaroccia costituiti da cunei infissi a colpi di mazza, ai modelli azionati idraulicamente
Quelli idraulici possono disporre di cunei divaricatori coassiali al foro o di cilindri (da 1 a 10) ad azione trasversale al foro

cunei divaricatori spaccaroccia
 

cunei divaricatori spaccaroccia
 

cunei divaricatori spaccaroccia